Consultazione e prestito

Orari

Prestito

Consultazione libri e periodici 
La consultazione avviene in sede e, per libri e periodici collocati nelle sale a scaffale aperto, è libera e senza limitazioni per tutti gli utenti.
L'elenco delle sezioni dei libri, collocati nelle 3 sale a scaffale aperto, è disponibile qui.
Per la consultazione di libri e periodici collocati nei depositi o a consultazione riservata è necessario fare una richiesta on-line.
Gli utenti che non siano già regolarmente abilitati al prestito, possono inoltrare richieste on-line solo iscrivendosi alla biblioteca come Visitatori giornalieri. Per maggiori informazioni vedi iscrizione.

Richiesta
Le modalità di richiesta di consultazione variano a seconda della tipologia dei documenti e della loro collocazione:

. Libri collocati nei depositi: individuato il libro di interesse sulla piattaforma di ricerca integrata Primo e verificata la sua disponibilità sul Catalogo del Polo SBN di Venezia, inoltrare la richiesta on-line cliccando su Richiesta di prestito (o Richiesta di consultazione), previa autenticazione. Per il ritiro rivolgersi al bancone Consultazione e prestito. E' previsto un tempo di attesa massimo di 30 minuti.
. Libri antichi, rari e di pregio disponibili per sola consultazione interna e collocati in Sala di consultazione riservata e in Sala collezioni speciali: individuato il libro di interesse su Primo e verificata la sua disponibilità sul Catalogo del Polo SBN di Venezia, inoltrare la richiesta on-line cliccando su Richiesta di consultazione, previa autenticazione. Per il ritiro rivolgersi al personale delle rispettive sale. E' previsto un tempo di attesa di pochi minuti.
. Periodici collocati nei depositi: rivolgersi al bancone Consultazione e prestito e compilare l'apposito modulo cartaceo, specificando il titolo del periodico, l'anno e il numero richiesto. E' previsto un tempo di attesa massimo di 30 minuti.
. Periodici a consultazione riservata collocati in Sala periodici (annate antecedenti al 1970) o in Sala di consultazione riservata: rivolgersi al personale di sala e compilare l'apposito modulo cartaceo, specificando il titolo del periodico, l'anno e il numero richiesto. E' previsto un tempo di attesa di pochi minuti.

Il prelievo di libri e periodici collocati nei depositi avviene ad orari fissi, ogni quarto d'ora.

I documenti richiesti in consultazione restano riservati a nome dell'utente fino alla chiusura del servizio di consultazione e prestito e/o della sala in cui sono collocati. [Maggiori informazioni]

Quantità e durata
Fino a 5 libri e 5 fascicoli di periodico per volta, per tutti gli utenti. La richiesta è ripetibile. I documenti devono essere ritirati entro lo stesso giorno in cui è stata fatta la richiesta o, qualora la biblioteca sia chiusa, entro il primo giorno successivo di apertura. La consultazione in sede ha durata giornaliera e la restituzione dei documenti deve avvenire tassativamente entro l'orario di chiusura della biblioteca o delle rispettive sale in cui i documenti sono collocati. Per la consultazione dei documenti riservati è richiesto il deposito di un documento di identità, che sarà riconsegnato all'utente al momento della restituzione.

Consultazione archivi di architettura

Consultazione cartografia

Consultazione norme UNI

Consultazione tesi di laurea

Consultazione video